facebook video profile

Facebook video profile

Facebook sta ultimamente lavorando allo sviluppo di strumenti che permettano agli advertisers di raggiungere gli utenti con contenuti mobile significativi, e allo stesso tempo misurare in maniera efficace l’impatto delle campagne sviluppate per questi dispositivi.
La tv è sempre stata una delle piattaforme più funzionali per gli obiettivi di brand awareness; stando a quanto ci dimostra una ricerca condotta da Nielsen su commissione di Facebook, promuovere campagne televisive attraverso le video ads di Facebook, porterebbe a risultati maggiori.
Zuckerberg si esprime così:

Sappiamo che noi e la Tv ci completiamo a vicenda, per questo motivo, stiamo introducendo una nuova modalità che permetta agli advertisers di pianificare, acquistare, e misurare le video ads di Facebook, utilizzando come strumento di misurazione il Total Rating Point

Notizia delle ultime ore riguarda invece una nuova opzione relativa alla foto profilo: secondo la fonte Mashable, per la prima volta a partire dal 2004 l’immagine che ci rappresenta all’interno del social potrà essere anche un video. Si tratta di brevi clip di 7 secondi da visualizzare in loop.

Altra novità presentata sarebbe una nuova soluzione volta all’ottimizzazione della brand awareness con l’ obiettivo di aiutare gli inserzionisti a raggiungere il target di audience più incline a richiamare i loro annunci.
Essa tiene conto di due fattori primari: attenzione e reach. In seguito all’analisi di centinaia di campagne advertising, Facebook ha potuto constatare che più tempo le persone dedicano ad un’inserzione, maggiore saranno le probabilità che esse si ricordino il contenuto che hanno visualizzato.

La possibilità di svolgere sondaggi per le campagne pubblicitarie mobile permette agli inserzionisti di misurare l’efficacia della campagna nello stesso luogo in cui i messaggi promozionali sono stati consegnati, rendendo la misurazione più accurata e rappresentativa. Lo scorso anno è stato lanciato il formato carousel, che mette a disposizione degli advertisers una creatività maggiore per presentare i loro prodotti all’interno del News Feed e veicolare azioni come ad esempio le installazioni di app e le visite ai siti web. Le Carousel ads, inoltre, si sono rivelate ottimi strumenti di storytelling per brand marketers e, oggi, annunciamo la possibilità di inserire video al formato carousel.

Sarà poi possibile inserire una foto profilo temporanea e impostare una data di scadenza; una volta trascorso il periodo,la stessa scomparirà e ritornerà la vecchia foto precedente.

A migliorare sarà anche il layout, ora visivamente più impattante, con massima visibilità per foto e video ed una foto profilo centrata. Per il momento il test sui nuovi profili partirà con gli utenti californiani e britannici, mentre noi italiani dovremo attendere ancora qualche mese.